FOTOGRAFIA & PAROLE IN LIBERTA'
on photography, politics and something else
-Se spera sperando / che vegnarà l'ora /
de andar in malora / per più no sperar-
-co rivo rivo e co rivo so rivà-
-Photography means to align the intellect, the eye, and the heart-
- Don't die before you're dead -Yevgeny Yevtushenko-

-non videor sed in video sum, video ergo sum-

Life is short, yes indeed! 28-10-2013

-mala tempora currunt sed peiora parantur-

 

  It's night time in the Big City  Lifeless Portraits   This outrage will never end?  Me, few days before the Spinal Surgery  Leica M Monochrom | Noctilux f:0,95    Leica M Monochrom   Südtirol foliage   What a beauty!  Che calor!30-luglio-2012 | twenty-fifth anniversary, thanks Adriana!

  Hello Yellow Mom, you are no longer with us, sorry

  Si chiama Fortunato, non Geppetto, e costruisce Pinocchi

  Bassano del Grappa Leicapassion Day - (photo D. Cabrini)

  Tornado sulla (nostra) isola di Sant'Elena (photo © anfrve)


Grazie Carlo per la tua ospitalità!

              MARIOMAZZIOLONTHEWEB

ihavesomeinformationforyou
contact
homepage

________________________________________________

§ ancora Leica solite pillole di saggezza: Grazie, per il rinnovato consiglio. Pensa che il Summilux 50 pre ascetico è un mio obiettivo... anche se attualmente ne trovo sempre esemplari venduto ad un prezzo fuori budget. Prenderei pure un UV+IR 43mm Leica o B+W... ma non vorrei facesse la fine del 60mm che presi secoli addietro quando credevo che un giorno mi sarei potuto permettermi un Noctilux!; Mi piaceva l'idea di recuperare tutto originale paraluce compreso, ma in effetti posso intuire che un paraluce in gomma potrebbe risentire degli anni. Per contro, adoro il paraluce del Sunmicron-C 40 che nasconde un (raro?!) B+W UV+IR serie 5.5. Tornando in topic, l'unico limite di questo Elmar-C 90 pare l'apertura massima... ma per un 99 così compatto penso che si possa soprassedere.

Macché venia, pre ascetico è una definizione magnifica... chissà quale potremmo eleggere come l'ottica Leitz più ascetica... A me per primi vengono in mente il 35 Summilux e l'Elmar 50/3,5

Quindi io sono un doppio asceta, li tengo tutt'eddue!

No, l'Elmar è... presocratico... (il solito Sergio)

§ ancora Leica solite pillole di saggezza: Secondo voi ha senso prendere il 75 Lux se già possiedo il Noctilux 0.95 - Le ottiche non si comprano solamente per la loro lunghezza focale! - Io vado controcorrente e penserei al Summarex - Summarex è interessante ma ha un bockeh troppo invadente - concordo - Il rex ha un bokeh troppo invadente? Oh beh de gustibus - Lasciali perdere sono giovani  Forse amico caro, amico bello ti devi chiarire le idee un pò di più!

§ Al Corriere della Sera (ed on-line del 30-01-'15) si sono bevuti il cervello: Silvio Berlusconi - non ha partecipato alla seconda giornata di votazioni perché impegnato con l’assolvimento dei servizi sociali a Cesano Boscone - Forse ai signori del Corriere è sfuggito che il suddetto è un ex a tutti gli effetti, e che mai e poi mai può partecipare a qualsiasi tipo di votazione - ma si sa al cuor non si comanda!

§ 2015 - Cominciamo proprio bene!,  sony a7 II con noctilus - il solito pelatone ha fatto la recensione ,l'avete vista? cosa ne pensate?vale la pena canbiare la a7 con questa aggiornata?
ps dubbi del primo dell'anno - ok grazie dei pareri,la sostituzione non è imminente,durante l'anno vedrem,l'unico disturbo che ho è quel maledetto clank dello scatto,troppi decibel  - Michael

§ Si, si è proprio lui, è stato graziato: IL FORD MG ART 300. la mia carta definitiva Per i regali di natale, quest'anno, ho voluto regalare a parenti e amici, una stampa da me fatta, costruita con passpartout. Ho evitato di incorniciare, appunto perchè non tutti borranno appendere la foto, e quindi ho pensato di soffermarmi più sul tipo di carta da stampa e sul passpartout. Ho quindi optato per la IL FORD MG 300; é una carta "cotone", opaca, molto particolare. Con questa carta, ho avuto una fotografia molto "personale", diversa dal solito, forse si perde un pó di nitidezza, ma credo che per paesaggi e still life, sia davvero perfetta. Un pó costosa forse, ma ne vale la pena.

§ Grazie Sergio -dico io-: ma che pirla che sono... (dice Sergio) Ford MG 300: che macchinazza sarà? ...Lui che viaggia in Maggiolone detto anche Volkswagen Fusca!

§ Povero calcio Italico: «L’Inghilterra individua dei soggetti che entrano, se hanno professionalità per farli giocare, noi invece diciamo che Opti Pobà è venuto qua, che prima mangiava le banane, adesso gioca titolare nella Lazio e va bene così. In Inghilterra deve dimostrare il suo curriculum e il suo pedigree...»

§ Perle di saggezza e cultura Leica (continua)

Innanzitutto un augurio di buona serata a tutti, poi, curiosità più teorica che pratica in quanto come ho sempre fatto ha funzionato, Vi chiedo se la reazione chimica tra h2o e rilevatore porta in sè un aumento di temperatura dovuto appunto alla reazione così come a "suo tempo" mi hanno insegnato al liceo; in realtà non me ne sono mai curato, preparando quanto dovuto alla temperatura consigliata... al liceo? dico io

ho una M6 TTL con mirino x0,85 e gradirei sapere se posso utilizzare un 35mm, utilizzo il 50 summicron…
Se vuoi una resa moderna e perfetta su tutto il diaframma, ma per me un pelo troppo asettica, il summicron asferico potrebbe essere la scelta adatta
Io ho preso da poco un IV serie matricola alta… è inciso dove vuoi che lo sia senza essere esageratamente tagliente… lo sfocato è da summicron…
ho appena comperato un summicron 40c produce stupende immagini Leica con il classico stile sferico del periodo, il mio esemplare pastoso e con quel leggero tocco freddo che a me piace molto

…e finalmente: “magari se -tizio- ci facesse sapere un po' meglio che tipo di resa cerca in un 35, quanto è disposto a spendere, e per che tipo di foto vuole soprattutto utilizzare quest'ottica, magari sarebbe più agevole dare pareri utili, o sbaglio?”

mi stò guardando in giro per capire e trovare elmar 50, summar, summitar tutti possibilmente pre guerra
mI piacerebbe molto il summar per le sue tonalità pastello e sognanti, ma ho notato che anche l'elmar ha delle caratteristiche che mi interessano molto, sinceramente vorrei cercare lenti con un anima un pò differente da una perfetta riproduzioni

Facetus introductio: Johannes Baptisti docet et magnam cum gaudio.
Pellicula atque medium formatum delenda sunt?
Barbara cameram Germanica -LEICA- ad hoc est!
Cum pellicula atque sensor, magnae camerae sunt!
In hoc signo vinces! (sed terque, quaterque testicoli tactis...) (grazie Sergio)

dice lui: giusto per crearmi un po' di nemici: non ho mai amato il 31lux asph (sic), anche l'ultima versione... Un lux deve avere un po' di magia, altrimenti mi fermo tranquillamente al cron asph

dice lui: "Non sarà un esigenza razionale, ma l'idea di scattare di notte a mano libera la trovo terribilmente sexy... Sicuramente sarà colpa mia ma scattare a mano libera al buoi anche col 50 lux su M9 lo trovo molto... mosso poi sarà un mio limite... Devo provarla dal vivo."

dico io: pazienza... succede e si legge anche di peggio

RobCop: Sto cercando un'ottica 35 o 50 da usare sulla 240 che mi restituisca una resa morbida, colori tipo pastello. La userei per paesaggi.
Lui: Summilux 50 1,4 1' tipo e Summarit 50 1,5, tra i 50 morbidi sono i più affascinanti
Un altro lui: Ho un Summicron a vite con dei segni di pulizia sulla lente frontale. Morbidezza e sfuocatura da Summicron. Non conosco la resa a colori ma potrebbe anche avere una resa pastello
RobCop: tirerò la monetina tra Summar e Summarit, magari poi cade di costa
Un altro lui: la "morbidezza" (meglio direi un certo modo di rendere l'immagine, più sognante che morbida) ti serve per il ritratto, qualcuno ha pensato di resuscitare il mitico Petzval
Un altro lui: nella opinabilità del termine "morbidezza" e "pastellosità" ho pensato che si potesse includere l'"effetto" pittorico e plastico
Un altro lui: Tele-Elmarit 90 f2.8 detto "nano" Colori a pastello, grinta giusta ma non urlata, un purosangue di razza
Un altro lui: composizione valorizzata dalla fuga prospettica, resa sognante della lente che personalmente preferisco agli estremi che raggiunge lo 0,95

Sarà un caso ma i meravigliosi "anni '70" degli obiettivi Leica coincidono grosso modo con le famose matricole " 'a la Ferzetti ".

Una piccola osservazione sull'Elmarit 90 2.8 svitabile nero acquistato recentemente. Avevo sentito pareri discordanti ma lo trovo veramente fantastoco, almeno per i miei gusti. Morbido al punto giusto a tutta apertura acquista grinta chiudendo il diaframma. Definizione sempre all'altezza. Bello lo sfocato, leggerissimo. Il flare diventa fastidioso solo quando si esagera e non si vuole far nulla per evitarlo.

Fotografia analogica "di qualitá": Come potrei comportarmi tecnicamente, per il problema del bianco dei kimono? Non pensavo che l'esposimetro risolvesse tutti i problemi della Fotografia...

Il Tele-Elmar 135 1:4 lo avevo usato tantissimo anche sul Visoflex e le foto erano pura poesia.

Strepitose le due ultime versioni, ampiamente rivedute nel progetto: il citato Elmar c, a quattro lenti tutte separate, e l'incredibile tripletto di Mandler, con una resa che va ad affiancare quella dell'ultimo Elmarit!

Vendo con estremo dolore la fotocamera in questione. E’ in splendide condizioni e il RAPIDO è veramente bello e comodo da usare. L’obiettivo, come tutti i Summar, ha la lente frontale malconcia, ma nulla che risulti in foto. E' un obiettivo meraviglioso, dalla morbidezza quasi poetica.

Io ho il Canon 0.95, lo uso su M9 e Monochrom, e posso serenamente dire che è uno degli obiettivi con più carattere e personalità di sempre. Certo, se sei uno di quelli convinti che l'obiettivo debba essere perfetto, allora non fa per te. Ma se cerchi un timbro unico e inconfondibile, se sai innamorarti delle sue piccole meravigliose imperfezioni, allora non ci sono tante alternative.

Vendo M 35 IV ver. preasferico "king of bokeh". Ciao a tutti, vendo questo obiettivo molto bello, tenuto benissimo.
vetri ok, solo un minimo di polvere interna che ovviamente non inficia sulla resa in alcun modo. Completo di tappi e paraluce originale richiesta 1150 euro + s.s. "Magari sarebbe utile sapere il num. di mat... messaggio del moderatore"

"Una lente poco costosa, quale mi consigliate?"
1) Un 35 o un 50mm, molto compatto, da abbinare alla M6 e compatibile anche con la M, mi piacciono molto i modelli retrattili, magari che abbia un Bockeh particolare.
2) Al momento ho preso un 50 3.5 Elmar a 112€, forse da far ripulire le lenti.
3) Ho dato un'occhiata sulla baia ma a pochi euro non ho trovato nulla, c'è una speculazione sopra da far paura, tengo d'occhio una buona occasione del rientrante perchè anche secondo me ha qualcosa di magico.
4) Del Summitar c'è una versione a 6 lamelle e una a 10 qual è il migliore e quale dei due ha il Bockeh sognante? (...si dice il peccato e non il peccatore)

§ Perle di saggezza e cultura Leica § (fine)

§ Si sa, i giornali fanno errori di stampa e loro solo sanno se sono voluti o no. Ma definire i redattori "cialtroni" mi sembra un grossolano nonsènso. Dal: Grande Dizionario Italiano di GABRIELLI ALDO: cialtrone [cial-tró-ne]
s.m. (pl. m. -ni; f. -na, pl. -ne)
1 Persona spregevole, imbrogliona e grossolana
2 Persona sciatta, fannullona, mal vestita
La lingua italiana ha ancora un suo valore oppure non vale più niente?

§ Sembra finta ma è vera, ricevo, copio e incollo: Fra poche ore sarà nuovamente Natale: Natale è rinnovare la promessa della vita, è l'impegno a rinnovarsi ogni giorno.
Noi "   " possimo affermare di tenere fede a questo, perchè manteniamo viva la nostra curiosità e la voglia di capire quello che incontriamo nel nostro percorso di vita, trattenendo quei frammenti di luce che doniamo alle nuove generazioni, a futura memoria.

§ Non è stata scritta per il condannato più celebre e potente d'Italia, ma... speriamo di essere alla fine di un altro ventennio: da il Sogno N° 2 (Storia di un impiegato):

...Imputato,
il dito più lungo della tua mano
è il medio
quello della mia
è l'indice,
eppure anche tu hai giudicato.

Hai assolto e hai condannato
al di sopra di me,
ma al di sopra di me,
per quello che hai fatto,
per come lo hai rinnovato
il potere ti è grato.

Ascolta
una volta un giudice come me
giudicò chi gli aveva dettato la legge:
prima cambiarono il giudice
e subito dopo
la legge.

Oggi, un giudice come me,
lo chiede al potere se può giudicare.
Tu sei il potere.
Vuoi essere giudicato?
Vuoi essere assolto o condannato?

Fabrizio De André

§ Da "La Repubblica" di oggi 22-08-2013 riporto -L'Amaca" di Michelle Serra, dire che la condivido è poco
-Chiedo alle autorità competenti che venga ripristinata la mia agibilità politica. Ho votato a sinistra e il mio voto è stato usato, distorcendo la mia volontà, per mandare al governo la destra; mi sono rassegnato a pagare questo prezzo perché mi hanno spiegato che la governabilità è necessaria, ma scopro che questa necessità non è uguale per tutti perché è costantemente sottoposta all'arbitrio del capo della destra; ho pagato le tasse, comprese quelle nuove escogitate per salvare la Patria, ma vedo che la Patria è in balia di un evasore fiscale; ho sempre rispettato le leggi, ma questa condizione non mi dà alcun vantaggio rispetto a chi le ha violate; all'estero sono stato deriso (“Berlusconi! Ah ah ah!”) come se provenissi da uno strambo sultanato extraeuropeo ed extramoderno e non fossi il cittadino di una democrazia; stavo per sposare la vera nipote di Mubarak, ricchissima e bellissima, ma quando ha saputo che ero italiano mi ha dato un ceffone e ha chiamato le guardie. Ammesso che questo ultimo punto — la nipote di Mubarak — è una balla, e dunque il solo che mi mette sullo stesso piano di Berlusconi; non bastano forse i punti precedenti a decretare che l'agibilità politica di quelli come me è stata abrogata?-

§ April 8, 2013, London: At last: Ding Dong! The witch is dead. Just the witch who was also British Prime Minister and who called Nelson Mandela "terrorist". Witch, go to hell, and enjoy your new life!.

§ Italia 26 Febbraio 2013 Il giorno dopo

Siamo senza Papa, presto ne faranno un altro, questo non è un problema. Siamo senza capo della polizia, questo non è un problema, presto ne faranno un altro. Siamo senza maggioranza per formare  un nuovo governo, questo è un vero grande problema, povero paese!

§ Puntuale anche quest'anno è arrivato Carnevale, un Carnevale, per quanto ho potuto vedere, in tono minore. Stamane non ho potuto fare a meno di presentarmi in Piazza (molto presto) per il mio solito giro di foto. Solo B&N con Leica M Monochrom e Noctilux a tutta apertura. Peccato che la luce dell'alba fosse nascosta dietro le nubi. Un incontro interessante però: un signore Ucraino, abitante negli States con una vistosa Polaroid stile Patti Smith. Mi sono portato a casa una Polaroid anzi una Fujifilm...

§ Dagli amici mi guardi Dio, ché dai nemici mi guardo io... Sto preparando alcune considerazioni sull'uso che viene fatto dell'amicizia. Che cosa triste! Cose che magari si scoprono dopo anni. Continuo a preparare, anzi a considerare...  su presunti amici d'oltre oceano che prima ti usano e poi ti gettano come tu fossi un Kleenex, o altri presunti quasi amici nostrani, che fanno finta di essere interessati al tuo mondo, per preparare la loro versione del tuo mondo. O altri amici che credono tu sia solo il loro zerbino, che davanti fanno la faccia bella mentre dietro sparano ad alzo zero perchè non segui le loro direttive... Mi chiedo ma era necessario diventare vecchi per arrivare a queste conclusioni, ma la vita non ha insegnato niente? O forse è solo ingenuità e/o troppa fiducia nel prossimo?

§ Natale 2012: Nella giornata mondiale della pace il santo (si fa per dire) padre ha creduto bene di identificare le persone omosessuali come uno dei mali che affligge e mina la pace nel mondo. Ma Cristo non era nato e morto per tutti? Prima di spirare ha specificato muoio per l'umanità ma non per i gay che minano la pace del mondo? Mi chiedo come mai anche questo pontefice debba sempre e solo concentrarsi sui problemi inerenti l’affettività e sessualità delle anime non solo gay. Possibile che non esista altro argomento penoso per la nostra umanità? Come mai il leader di una confessione religiosa predica l'odio e l'intolleranza verso una parte dell'umanità colpevole del proprio modo di amarsi? Ne ha troppi in casa sua?

§ Polemiche a non finire... grandi navi in Bacino San Marco si, grandi navi in Bacino San Marco no... Turismo, occupazione e mille altre ciance (chiacchiere futili e vane) senza troppo pensare alla salvaguardia della città. Sembrava che questa super nave arasse il fondo della laguna fra San Giorgio e San Marco, tanti erano i residui che affioravano. La sicurezza? Era affidata a un cavo che, come un cordone ombelicale, legava la nave al rimorchiatore per le necessarie manovre. Che dire poi dei "passerotti" appollaiati sulle balaustre della nave a godersi il panorama? Beati loro? Proprio no!

§ Con tutto il rispetto per l'ammirevole orizzontalità del web e a proposito di Facebook, Flickr, Twitter et similia mi chiedo: il web è la porta del brutto, o questo brutto è la porta del niente...

§ Leica Italia (sponsor) ha dato in prova a GBG (Gianni Berengo Gardin) una Leica M Monochrom. La foto (la prima?) partorita è tristemente brutta, non all'altezza del Maestro e i commenti sui Forum mettono in evidenza l'età di GBG… Ancora una volta la vecchiaia non è rispettata, avere più di 80 anni è un difetto o un pregio? Sembra un difetto!

§ Ogni anno a Bassano del Grappa un manipolo di Leica dipendenti si ritrovano per parlare di Leica e di fotografia, e per fotografarsi tra di loro. La foto di Danio, che ringrazio, mi rappresenta assai bene in questo periodo della mia vita, sguardo attonito, sorriso appena pronunciato e pensieroso. La porta, alla mia sinistra, simboleggia la via d'uscita... dalla vita? Forse.

§ If you do not know where to go, you'll never miss
Se non sai dove vai, non potrai mai perderti - Jack Kerouac. | Questa frase sembra fatta apposta per chi ha paura di perdersi a Venezia - This sentence seems made ​​for those who are afraid of getting lost in Venice...

§ The Vagabond in the White House: “Gonna change my way of thinking, make my self a different set of rules. Gonna put my good foot forward and stop being influenced by fools.” -Bob Dylan-

§ Vorrei che le mie foto su Venezia fossero (almeno alcune) figlie di una città semplice e silenziosa estranea ai clamori turistici. (Mario, cioè io)

§ Many manufacturers have forgotten that a Camera is simply a tool to take photographs and that the user should be the one in control. For too many cameras these days it's the tool that dictates what the user does and how he does it.

§ Leica ha immesso sul mercato (il suo mercato è molto particolare per la verità) una nuova fotocamera LEICA M MONOCHROM. Apriti cielo... i Forum sono pieni di critiche, diciamo assai poco costruttive se non offensive. Sembra a sentire le chiacchere, che Leica, improvvisamente, sia finita in mano a una massa di incompetenti. Auguri Leica! --May 10, 2012-

  • Frasi celebri e sensate (una proprio no, forse)

The camera is an instrument that teaches people how to see without a camera - Dorothea Lange

 

A mad, keen photographer needs to get out into the world and work and make mistakes - Sam Abell

 

Photography to me is catching a moment which is passing, and which is true - Jacques-Henri Lartigue

 

Taking pictures is savoring life intensely, every hundredth of a second - Marc Riboud

 

Whether he is an artist or not, the photographer is a joyous sensualist, for the simple reason that the eye traffics in feelings, not in thoughts - Walker Evans

 

One of the biggest mistakes a photographer can make is to look at the real world and cling to the vain hope that next time his film will somehow bear a closer resemblance to it - Galen Rowell

 

A photograph is a secret about a secret. The more it tells you the less you know - Diane Arbus


Sometimes I do get to places just when God's ready to have somebody click the shutter - Ansel Adams


I work by impulse. No philosophy. No ideas. Not by the head but by the eyes. Instinct is the same as inspiration.
Manuel Alvarez Bravo


Nobile argento, mica sputazzi di inchiostro!
anonimo (bontà sua, ma forse è caduto dal seggiolone da piccolo, forse... così non si offende)


La foto non deve aver bisogno di una spiegazione, deve trasmettere un messaggio forte di per sé. Non dovrebbe essere accompagnata da una didascalia. Altrimenti non è una buona foto - Leonard Freed


Solo la fotografia ha saputo dividere la vita umana in una serie di attimi, ognuno dei quali ha il valore di un'intera esistenza - Eadweard Muybridge


Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene - Ansel Adams


Ci vuole uno sforzo costante per vedere cosa c’è sotto il proprio naso - George Orwell

 

If your photos aren’t good enough, then you’re not close enough – Robert Capa

 

There is only you and your camera. The limitations in your photography are in yourself, for what we see is what we are – Ernst Haas

 


     
© Mario Mazziol  sul web dal 2001

Ahi serva Italia, di dolore ostello / nave sanza nocchiero in gran tempesta / non donna di province, ma bordello!

Dante Alighieri - Purgatorio - Canto VI, 76-78